[ ↓ skip to navigation ↓ ]

Prendersi cura dei dentini

La cura della dentatura del gattino



Spazzolare i denti non è complicato come potreste pensare; se iniziate subito, usando un dentifricio speciale che il gattino gradisce, lui stesso non vedrà l'ora che giunga il momento. Lasciate perdere i comuni spazzolini: sono inadatti e potrebbero, anzi, danneggiare le gengive del gattino. Il veterinario sarà lieto di consigliarvi lo spazzolino giusto per lui.

Iniziate facendo abituare il gattino alla presenza del vostro dito nella sua bocca facendogliela aprire delicatamente e strofinandogli i denti. Poi passate allo spazzolino: per farglielo apparire appetitoso provate a insaporirlo con un po' di tonno. Una volta compiuto questo primo passo, potrete iniziare a usare il dentifricio per gatti.

Se avete difficoltà, chiedete pure consiglio al veterinario. Molti ambulatori eseguono anche controlli dentistici e il personale sarà lieto di insegnarvi a spazzolare i denti al vostro gattino.

Quando il vostro gattino sarà ormai adulto, potrete contribuire alla sua igiene orale con degli alimenti specifici studiati proprio a questo scopo come Hill's™ Science Plan™ Oral Care.

[ ↑ skip to content ↑ ]