[ ↓ skip to navigation ↓ ]

Salute e benessere

Salute e benessere

Come mantenerlo in forma

Proprio come l'uomo, anche i gatti hanno bisogno di fare attività fisica per tenersi in forma e in salute. Tuttavia, è abbastanza improbabile che si iscrivano alla palestra del quartiere! Gattini che vagabondano fuori casaTrascorse un paio di settimane dal secondo ciclo di vaccinazioni, potreste decidere di permettere al gattino di avventurarsi fuori casa.

Per saperne di più

La toelettatura del gattino

I gattini sono estremamente esigenti in fatto di pulizia; imparano dalla loro mamma a pulirsi da sé, ma di tanto in tanto potrebbero aver bisogno di un aiutino da parte vostra. La toelettatura è un'ottima occasione per fargli un sacco di coccole che il gattino apprezzerà moltissimo. Se è a pelo lungo, ad esempio, dovrà essere pettinato tutti i giorni e poi spazzolato delicatamente, per evitare che il pelo si aggrovigli.

Per saperne di più

Dal veterinario

Sicuramente desiderate il meglio per il vostro nuovo gattino e una delle cose più importanti che possiate fare è trovare un eccellente studio veterinario. Dopotutto, dovrete farvi affidamento per tutti gli anni a venire. Se possibile, fatevene raccomandare uno da parenti o amici, altrimenti fidatevi semplicemente del vostro istinto.

Per saperne di più

Vaccinare il gattino

Appena nato, il vostro gattino riceverà direttamente dalla madre una protezione immunitaria naturale verso alcune patologie, ma non appena questa si esaurirà toccherà a voi mantenerlo sano per mezzo delle vaccinazioni. Vaccinare il gattino è assolutamente essenziale per proteggerlo da alcune patologie potenzialmente fatali. La maggior parte dei veterinari raccomandano un vaccino combinato da somministrare all'incirca all'età di 11-12 settimane.

Per saperne di più

Il microchip

Il gattino non dovrebbe uscire di casa prima di aver completato il primo ciclo di vaccinazioni. E anche allora, dovreste aspettare ancora 2 settimane per essere certi che il vaccino abbia avuto effetto.

Per saperne di più

La cura della dentatura del gattino

Quando adotterete il gattino, avrà già probabilmente tutti i suoi dentini da latte. Questi primi denti iniziano a spuntare all'età di 3 settimane. Verso le 15 settimane inizieranno ad allentarsi e a cadere per far posto alla dentatura permanente.

Per saperne di più

Pulci e vermi

Al gattino faranno molto piacere le coccole e le attenzioni che voi e i vostri familiari e amici riverserete su di lui, ma non altrettanto quelle che riceverà dai parassiti. Pulci, vermi e acari sono estremamente diffusi e prima o poi anche al vostro micio capiterà di fare la loro sgradevole conoscenza. La buona notizia è che i parassiti non sono poi tanto dannosi ed è abbastanza facile sbarazzarsene.

Per saperne di più

Pelo perfetto per il vostro gattino

Ogni proprietario desidera che il proprio nuovo, tenerissimo amichetto cresca sano e felice. È quindi importante che voi facciate la vostra parte per garantire che il vostro gattino si mantenga in perfetta salute.

Per saperne di più

Tutto ciò che volevate sapere sulla sterilizzazione

A meno che non abbiate intenzione di allevare la prole del vostro gattino, la sterilizzazione (per le femmine) e la castrazione (per i maschi) sono davvero la cosa migliore che possiate fare per aiutarlo a vivere al meglio. Perché? Perché non soltanto eviterete la seccatura di gravidanze indesiderate nelle gatte, ma impedirete anche l'instaurarsi nel gatto maschio di comportamenti sessuali spiacevoli come spruzzare urina in giro e miagolare eccessivamente.

Per saperne di più

Il check-up dei 6 mesi

Al compimento dei sei mesi di vita è consigliabile prenotare una visita dal veterinario per far fare al vostro gattino un approfondito check-up. Il veterinario controllerà che il gattino sia nella norma quanto a sviluppo e crescita, effettuando una misurazione del peso e una valutazione del suo stato di salute generale.

Per saperne di più

Piccoli gatti crescono

Verso i sei mesi d'età, il vostro gattino avrà già raggiunto i tre quarti della sua taglia da adulto. Non lasciatevi, però, ingannare dalle apparenze: anche se ha quasi l'aspetto di un gatto adulto, non si comporterà ancora come tale (proprio come un adolescente!).

Per saperne di più

La prevenzione inizia a casa vostra

Voi contate tanto quanto il veterinario per la salute del vostro gattino: ecco perché La salute del vostro gattino comincia a casa vostra: proprio come per l'uomo, anche per il gattino prevenire è decisamente meglio che curare. Voi lo conoscete meglio di chiunque altro ed è per questo che nessuno è più qualificato di voi per essere "gli occhi e le orecchie" del veterinario nell'individuare precocemente qualsiasi problema. Le buone abitudini cominciano quando è piccolo È importante abituare da subito il gattino a farsi maneggiare e controllare da voi: questo rende la vita molto più semplice per tutti.

Per saperne di più

Prendersi cura dei dentini

Spazzolare i denti non è complicato come potreste pensare; se iniziate subito, usando un dentifricio speciale che il gattino gradisce, lui stesso non vedrà l'ora che giunga il momento. Lasciate perdere i comuni spazzolini: sono inadatti e potrebbero, anzi, danneggiare le gengive del gattino. Il veterinario sarà lieto di consigliarvi lo spazzolino giusto per lui. Iniziate facendo abituare il gattino alla presenza del vostro dito nella sua bocca facendogliela aprire delicatamente e strofinandogli i denti.

Per saperne di più

Piante tossiche

Negli ultimi anni, sempre più proprietari decidono di far crescere i propri gatti dentro casa. È comprensibile dato il pericolo degli incidenti automobilistici è molto palpabile, sia in città sia in provincia.

Per saperne di più

Eliminiamo le cattive abitudini

Spruzzare urina fa parte del comportamento naturale dei gatti ed è un modo di marcare il territorio con una testimonianza del loro passaggio. Ciò detto, è decisamente molto poco carino se fatto nel vostro salotto! Prima di tentare di risolvere questo problema, è importante determinare se il vostro gatto stia effettivamente "spruzzando" oppure soltanto urinando.

Per saperne di più

Palle di pelo addio

I gatti sono animali molto puliti per natura e il vostro trascorrerà circa cinque ore ogni giorno a pulirsi con la lingua, raccogliendo così tutto il pelo morto dal suo mantello. I peli sono difficili da sputare, perciò finirà semplicemente per ingoiarli. Il più delle volte questo non causerà il minimo problema e il pelo inghiottito passerà tranquillamente per il tubo digerente.

Per saperne di più

Come riconoscere le infezioni del tratto urinario

Il vostro gattino non è in grado di dirvi se sta male, quindi sta a voi individuare tempestivamente l'insorgenza di qualsiasi tipo di problema di salute. Tra questi si può presentare la patologia del tratto urinario inferiore (Feline lower urinary tract disease - FLUTD). Ecco i sintomi a cui fare attenzione: Minzione dolorosa.

Per saperne di più

Il vostro gattino è cresciuto

Raggiunto l'anno di età, il vostro micio sarà ufficialmente un gatto adulto. Magari è ancora vivace e birichino come un gattino, ma le sue esigenze sono diverse. Ora che è del tutto cresciuto, avrà bisogno di un cibo da gatto adulto che gli fornisca tutte le sostanze nutritive, i minerali e le vitamine che gli servono.

Per saperne di più

Quando chiamare il veterinario

Voi contate tanto quanto il veterinario per la salute del vostro gattino: ecco perché Nessuno conosce il vostro gattino meglio di voi. Se c'è qualcosa che vi preoccupa non esitate a dare un colpo di telefono al veterinario. La prudenza non è mai troppa e il veterinario non si seccherà per un eventuale falso allarme.

Per saperne di più

Passaggio al nuovo alimento

L'atteggiamento giocherellone del tuo gatto potrebbe trarti d'inganno, ma ora è un adulto. È ora di pensare a passare dall'alimento per gattini a uno per gatti adulti, più adatto alle sue nuove necessità.

Per saperne di più

Adulto e in gran forma

Raggiunto l'anno di età, il vostro micio sarà ufficialmente un gatto adulto. Magari è ancora vivace e birichino come un gattino, ma le sue esigenze sono diverse. Ora che è del tutto cresciuto, avrà bisogno di un cibo da gatto adulto che gli fornisca tutte le sostanze nutritive, i minerali e le vitamine che gli servono.

Per saperne di più

[ ↑ skip to content ↑ ]