[ ↓ skip to navigation ↓ ]

Vaccinare il gattino

Un gattino vaccinato è un gattino sanoVaccinating your kitten

Appena nato, il vostro gattino riceverà direttamente dalla madre una protezione immunitaria naturale verso alcune patologie, ma non appena questa si esaurirà toccherà a voi mantenerlo sano per mezzo delle vaccinazioni.

Vaccinare il gattino è assolutamente essenziale per proteggerlo da alcune patologie potenzialmente fatali. La maggior parte dei veterinari raccomandano un vaccino combinato da somministrare all'incirca all'età di 11-12 settimane. Questo lo proteggerà dal "trio mortale":

  • Virus della leucemia felina

  • Gastroenterite infettiva (nota anche come Panleucopenia o Parvovirus Felino)

  • Influenza felina

La tempistica delle iniezioni dipenderà dal tipo di vaccino usato dal veterinario. Come regola generale, tuttavia, aspettatevi due iniezioni somministrate a distanza di tre o quattro settimane l'una dall'altra.

Dopo la seconda iniezione, è importante tenerlo dentro casa e lontano dagli altri gatti. Dopodiché, potrete riprendere tranquillamente il processo di socializzazione!

Ci sono anche altre vaccinazioni che vale la pena prendere in considerazione e che proteggeranno il gattino da:

  • Clamidia

  • Rabbia

  • Bordetella

La necessità di queste vaccinazioni supplementari dipende dalla valutazione di alcuni fattori: la cosa migliore è sempre farsi consigliare dal veterinario.

 

Come affrontare al meglio la vaccinazione

Nessuno va matto per gli aghi e i gatti non fanno eccezione. State certi, comunque, che state davvero facendo un enorme favore al vostro gattino vaccinandolo: non farlo potrebbe infatti costargli la vita.

Con tutta probabilità sarà già capitato di portarlo dal veterinario per i check-up di routine, quindi il gattino vi si sarà già abituato. Il modo migliore per trasportarlo è un trasportino per gatti robusto, con all'interno la sua copertina preferita per farlo sentire più a suo agio.

Preparatevi per tempo a recarvi dal veterinario in modo da non dover fare le cose di fretta e soprattutto cercate di mantenere la massima tranquillità: i gatti sono sensibilissimi e si faranno subito contagiare da qualsiasi segnale di stress.

Una volta dal veterinario, assicuratevi che il gatto rimanga nel trasportino fino a quando sarete chiamati nella sala di consultazione, con la porta chiusa. Molto importante è parlare con il gattino e rassicurarlo durante la visita.

 

Mantenere la copertura immunitaria

La copertura immunitaria va mantenuta con richiami regolari del vaccino per tutta la vita. Probabilmente sarà il veterinario stesso a mandarvi dei promemoria al momento giusto, ma è bene che anche voi teniate un'agenda per evitare possibili dimenticanze.

 

Certificati di vaccinazione

Una volta che il vostro gattino avrà ricevuto il primo ciclo di vaccinazioni, il veterinario vi consegnerà un certificato firmato. Si tratta di un documento importante, perciò conservatelo in un posto sicuro. Se mai avrete necessità di far ospitare il vostro amichetto in un gattile o in una pensione, i gestori richiederanno il certificato per assicurarsi che il micino sia in regola con tutte le vaccinazioni.

 

L'assicurazione conviene?

In principio stipulare un'assicurazione per il vostro gattino è una buona idea. Se tutto va bene non ne avrà mai bisogno, ma se dovesse ammalarsi o avere un incidente, potrà contare sulla migliore assistenza senza che dobbiate preoccuparvi delle spese. E se ciò dovesse accadere, rispetto agli onorari del veterinario la rata mensile dell'assicurazione è un buon affare.

Tra tutte le polizze esistenti, è importante sceglierne una che fornisca copertura vitalizia. Alcune compagnie di assicurazione coprono solo un determinato numero di anni, ma potreste ritrovarvi scoperti proprio quando è più probabile che il vostro gatto ne avrà più bisogno, vale a dire durante la sua vecchiaia. In quel momento, anche voi apprezzerete la serenità di avere stipulato, a suo tempo, un'assicurazione.

Come per tutti i contratti, leggete sempre le "righe piccole" prima di firmare.

[ ↑ skip to content ↑ ]