[ ↓ skip to navigation ↓ ]

Domande frequenti

Di seguito sono riportate alcune domande frequenti relativamente a problemi gastrointestinali, diarrea, pancreatite e altri disturbi digestivi, seguite dalle risposte elaborate dai nostri esperti veterinari. Rivolgiti sempre al veterinario se il tuo cane presenta uno di questi disturbi.

Qual è la causa del disturbo gastrointestinale del mio cane?

Nella maggioranza dei casi i disturbi gastrointestinali si verificano quando il cane mangia troppo o troppo in fretta, ingerisce alimenti sbagliati (ad esempio andati a male) oppure per i quali sviluppa una reazione avversa. Adottando qualche piccolo accorgimento, quasi tutti i cani superano piuttosto rapidamente questo tipo di disturbi. Tuttavia alcuni animali presentano patologie più persistenti che sembrano non risolversi mai completamente o che si riacutizzano di tanto in tanto. In questi casi è opportuno consultare il veterinario.

Continua

Come mi devo comportare quando il mio cane vomita o ha la diarrea?

Se il tuo cane vomita o ha la diarrea, tienilo temporaneamente a digiuno offrendogli solo piccole quantità d'acqua finché il vomito non cessa. Se però mostra altri segni di malessere, continua a vomitare oppure se nel vomito o nella diarrea sono presenti tracce di sangue, è indispensabile contattare immediatamente il veterinario. Se il vomito e la diarrea cessano dopo 24 ore, chiedi al veterinario se è opportuno offrire al cane piccole quantità di un alimento altamente digeribile, come Hill’s™ Prescription Diet™ i/d™, disponibile presso i negozi specializzati.

Continua

Il mio cane sta male e non mangia niente. Che cosa devo fare?

Se il tuo cane rifiuta continuamente il cibo e appare debole o sofferente, potrebbe essere affetto da una patologia gastrointestinale più grave, quindi è necessario rivolgersi immediatamente al veterinario.

Continua

Il mio cane va matto per gli snack. Potrebbe essere questa la causa dei frequenti "regalini" che mi lascia in casa?

A volte è difficile resistere alla tentazione di viziare il cane, ma solitamente il nostro cibo o i nostri avanzi sono ricchi di grassi e troppo piccanti e possono provocare disturbi digestivi che sono la causa di "regalini" indesiderati. È meglio evitare di somministrare al cane snack non adatti a lui e/o utilizzare invece speciali leccornie per cani, ma sempre con moderazione. Puoi sempre premiare il tuo cane con le sue abituali crocchette: mangiarle direttamente dalla tua mano sarà per lui un piacevole diversivo!

Continua

Il veterinario mi ha consigliato di somministrare al mio cane Prescription Diet i/d, un alimento specifico per i disturbi gastrointestinali. In che cosa si differenzia dai normali alimenti per cani?

Hill’s™ Prescription Diet™ i/d™ è un alimento clinicamente provato e raccomandato dai veterinari appositamente formulato per favorire la ripresa del tratto digerente del tuo animale. È inoltre:
  • Altamente digeribile per favorire l'assorbimento delle sostanze nutritive da parte del tratto digerente dei cani affetti da disturbi gastrointestinali.
  • Formulato con livelli elevati di elettroliti per aiutare a compensare le perdite elettrolitiche dovute a vomito e diarrea.
  • Molto gustoso, per stimolare l'appetito del cane favorendo allo stesso tempo la ripresa del suo tratto digerente

Continua

Il mio cane necessita di Hill’s Prescription Diet i/d Low Fat?

Quando il tuo cane accusa disturbi gastrointestinali può avere difficoltà a digerire i grassi. In questo caso il veterinario potrebbe consigliarti Hill’s™ Prescription Diet™ i/d™ Low Fat Gastrointestinal Health, un alimento dietetico specifico a basso contenuto di grassi, appositamente formulato per favorire il recupero della corretta funzionalità del tratto digerente.

Continua

Che dose giornaliera di i/d dovrei somministrare al mio cane nel periodo di recupero dalla pancreatite o da un'altra patologia gastrointestinale?

Nella confezione di Hill’s™ Prescription Diet™ i/d™ troverai una tabella di facile consultazione sulla quale sono indicate le porzioni medie da somministrare al tuo cane in base al suo peso. Il medico veterinario o l'infermiere potranno modificare tale porzione a seconda del peso esatto del tuo cane e del punteggio relativo alla sua condizione corporea.

Continua

In aggiunta ad i/d, devo continuare a somministrare al mio cane anche il suo cibo normale?

No, Hill’s™ Prescription Diet™ i/d™ è un alimento completo di alta qualità, raccomandato dal veterinario per trattare i disturbi gastrointestinali del tuo cane. È disponibile in formato sia secco che umido (gustose crocchette o appetitoso cibo in lattina): potrai così scegliere la variante più adatta per il tuo cane.

Continua

Come posso abituare il mio cane a passare dal suo cibo abituale ad i/d?

Il metodo migliore è introdurre i/d™ nell'arco di 7 giorni, aumentando gradualmente la quantità di i/d e diminuendo quella del cibo abituale del tuo cane, fino a passare completamente ad i/d. Il veterinario ti consiglierà comunque un piano di transizione specifico per le esigenze del tuo animale, specialmente se soffre di un disturbo gastrointestinale acuto.

Continua

Il veterinario ha prescritto al mio cane una terapia farmacologica. È sicuro somministrargli contemporaneamente gli alimenti i/d?

La somministrazione di i/d™ ai cani è assolutamente sicura, anche in associazione con una terapia farmacologica. Prima di modificare l'alimentazione del tuo cane o di cambiare un farmaco che gli è stato prescritto, è sempre opportuno consultare il veterinario.

Continua

[ ↑ skip to content ↑ ]