[ ↓ skip to navigation ↓ ]

Il vostro cucciolo è sicuro in giardino?

Il vostro giardino dovrebbe essere un'area protetta e sicura per tutta la famiglia, compreso il vostro piccolo, tenero amico. Molti dei comuni prodotti da giardino possono nascondere dei pericoli, alle volte anche fatali, per i cani. Particolarmente tossici sono i lumachicidi in grani, così come molti erbicidi: leggete attentamente le istruzioni e soprattutto tenete questi prodotti fuori dalla portata dell'animale. Se disgraziatamente dovesse venire a contatto con qualcosa di pericoloso, o se anche ne avete solo il sospetto, contattate immediatamente il veterinario.

Il cucciolo e le piante

Molte piante comuni possono essere velenose, persino fatali, per gli animali domestici. Se ad esempio il cucciolo dovesse mettersi a dissotterrare un bulbo, e dovesse cominciare a masticarlo, fermatelo subito: i bulbi sono molto pericolosi. Tra le piante tossiche o gravemente tossiche per i cani ci sono ad esempio:

digitale, primula, tasso, edera, rabarbaro, glicine, lupino, pisello odoroso, papavero, crisantemo, maggiociondolo.

Potrete scaricare un elenco più esaustivo sulla pagina web della Royal Horticultural Society (PDF).

Il cucciolo e gli attrezzi da giardinaggio

Non usate mai la falciatrice o il tagliaerba a filo se il cucciolo sta giocando in giardino: questi macchinari possono causare gravi lesioni. Non lasciate in giro attrezzi dotati di lame affilate o punte: se il cucciolo vi capita sopra, potrebbe ferirsi gravemente. E per risparmiarvi una doccia fuori programma, non lasciate i tubi per annaffiare alla portata dei suoi denti!

Il cucciolo e le pozze d'acqua

Assicuratevi di coprire bene vasche, pozzi e altri piccoli bacini idrici quando il cucciolo è ancora piccolo. Potrebbe avere difficoltà a tirarsi fuori anche dalla più bassa pozza d'acqua e ferirsi o (non voglia il cielo) persino annegare.

Il cucciolo e le recinzioni

Una cosa che dovete assolutamente verificare è che la recinzione del vostro giardino sia a prova di cucciolo prima di portarlo fuori. L'ultima cosa che volete è che il vostro nuovo piccolo amico si perda o venga investito sulla strada. Se avete usato un preservante per il legno come il creosoto, tenete lontano il cucciolo dalla recinzione finché non è ben asciutta e assicuratevi che le latte siano ben chiuse per evitare che il cucciolo beva il liquido al loro interno.

[ ↑ skip to content ↑ ]