[ ↓ skip to navigation ↓ ]

Cause delle patologie cutanee

Quali sono le cause delle patologie cutanee?

Incidenza stimata delle diverse cause di allergia nel cane

Le patologie cutanee rappresentano uno dei motivi principali per cui i cani vengono portati dal veterinario. Il 40% degli appuntamenti dei veterinari può essere riconducibile a una patologia cutanea.

La definizione generica di "patologie cutanee" viene usata per descrivere disturbi molto comuni e molto fastidiosi che danneggiano o irritano la cute del cane. Il sintomo più comune che indica la presenza di una patologia cutanea è quando il cane si gratta eccessivamente.

Sono molte le possibili cause delle patologie cutanee.

Reazioni avverse agli alimenti

Le patologie cutanee possono comparire in conseguenza a una reazione ad alcuni tipi di proteine presenti nel cibo del tuo cane.

Altre allergie

Il tuo cane può essere allergico a polvere, polline, muffa o ad altri fattori ambientali che possono indurre una reazione allergica quando inalati. Persino alcuni collari antipulci possono causare allergia da contatto. Nei cani l'allergia può manifestarsi a qualsiasi età.

Parassiti

Pulci, pidocchi e acari possono provocare irritazione cutanea. I loro morsi generalmente irritano il cane e lo inducono a mordersi e a grattarsi, con conseguenti lesioni a livello cutaneo.

Squilibri ormonali

Gli animali che presentano livelli troppo bassi o troppo elevati di alcuni ormoni sono più predisposti ai problemi cutanei. Raramente gli squilibri ormonali causano prurito, ma possono essere il segnale di problemi più gravi che vanno identificati e trattati.

Infezioni

Le infezioni batteriche e le micosi, come quelle da stafilococco o la dermatomicosi, possono causare problemi cutanei.

Come gestire i disturbi cutanei

skin

Il 100% dei cani ha mostrato miglioramento dei segni clinici delle patologie cutanee causate da atopia o reazione avversa al cibo in sole 4 settimane

Se sospetti che il tuo cane sia affetto da una patologia cutanea, portalo dal veterinario. Visitandolo potrà stabilire se la patologia del tuo cane dipende da un'allergia alimentare o da un'altra causa. Trovi qui informazioni più dettagliate sulle allergie alimentari.

Ci sono diversi modi per gestire i disturbi cutanei. Il tuo veterinario può consigliarti alimenti specifici, farmaci, integratori oppure una combinazione di tutti e tre. ‎La giusta alimentazione può aiutare a migliorare e a ristabilire la salute della cute e del mantello del cane e a farlo riprendere rapidamente.

È importante somministrare al cane un'alimentazione che riesca a rigenerare rapidamente la cute danneggiata da una patologia cutanea. Per raggiungere questo obiettivo si possono impiegare alimenti ad elevata concentrazione di acidi grassi omega-6. E' provato che gli acidi grassi favoriscono il ripristino della barriera lipidica cutanea e che aiutano a ridurre i sintomi dei disturbi cutanei.

Hill’s™ Prescription Diet™ d/d™ contiene livelli elevati di acidi grassi omega-6 clinicamente provati per favorire la rigenerazione cutanea.

Allergie Alimentari Nei Cani

[ ↑ skip to content ↑ ]