Adottare un gatto adulto

Published by
Tempo di lettura

Con un gatto adulto avrete immediatamente una buona idea del suo carattere. Un gattino può comportarsi in un modo quando è cucciolo e cambiare notevolmente (e non sempre al meglio!) mano a mano che cresce. La personalità di un gatto adulto sarà più costante, e potrete essere in grado di definire ogni aspetto ed ogni piccolo particolare attraverso l'interazione con il personale del rifugio. Facile da fare Un'altra buona ragione per scegliere un gatto adulto piuttosto che un micio è quella, francamente, di avere meno lavoro. I gattini hanno bisogno di molte attenzioni per stimolarli o per tranquillizzarli. Un gatto adulto probabilmente è molto più facile per un padrone che non ha tempo ed energie per occuparsi dei gattini. I gatti adulti che si trovano nei rifugi spesso sono lì perchè c'è qualcosa che non va in loro o nella loro personalità. La maggior parte delle volte, perchè le abitudini di vita del proprietario sono cambiate oppure si sono manifestate delle allergie nella casa di origine. Normalmente questi sono gatti affettuosi, socievoli, che sarebbero molto felici di far parte di una nuova famiglia. Carattere La prima cosa da vedere quando si adotta una gatta è che la personalità sia di vostro gradimento. Il personale del rifugio sarà in grado di darvi una buona idea del carattere della gatta. Potranno dirvi se è buona con gli altri animali o se sta meglio sola. Potranno anche dirvi se è molto capricciosa o più rilassata. Se state portando una gatta in casa, in un posto dove ci sono già gatti e cani, cercate qualcuno che abbia già vissuto con altri animali prima. Nonostante il suo passato una gatta sarà più felice in una buona casa che in un rifugio. Farli conoscere Assicuratevi di passare un po' di tempo soli con la gatta o i gatti che volete portare a casa. Chiedete al personale del rifugio se c'è un posto tranquillo, lontano dal gruppo, dove possiate stare soli con lei. Probabilmente la gatta nel rifugio ha subito uno stress tremendo e spaventoso e ci vorrà qualche minuto prima che si calmi e dimostri il suo vero carattere. La maggiorparte dei rifugi ha già effettuato un controllo completo della salute e la gatta sarà probabilmente pronta ad un appuntamento per vaccinarsi e sterilizzarsi. Comunque controllatela per bene dal muso alla coda per cercare di scoprire ogni particolare sulla sua salute. Controllare i documenti Alcuni rifugi vogliono che firmiate un contratto quando siete pronti ad addottare. Assicuratevi di leggerlo completamente. Ci possono essere delle clausole come per esempio di non dare via la gatta come regalo. Se state pensando di regalare il gatto fate in modo che il futuro proprietario vada a visitare il rifugio e partecipi all'addozione. Cercate di prendere la gatta (o gatti) da cui vi sentite fortemente attratti. Buona fortuna e congratulazioni per il nuovo membro della vostra famiglia. 

Articoli Correlati

  • Suggerimenti per affrontare il caldo estivo

    Così come gli esseri umani, i gatti hanno bisogno di accorgimenti particolari quando arrivano il sole e il caldo.
  • L'incontro con gli altri inquilini

    Se avete già un gatto in casa, è probabile che diventi possessivo di fronte a quest'invasione del suo territorio da parte di un nuovo arrivato.
  • Vaccinare il gattino

    Appena nato, il vostro gattino riceverà direttamente dalla madre una protezione immunitaria naturale verso alcune patologie, ma non appena questa si esaurirà toccherà a voi mantenerlo sano per mezzo delle vaccinazioni.
  • Buone vacanze per voi e per il vostro gattino

    Tutti amano andare in vacanza. Oppure no? Molti gatti detestano viaggiare, ma se li si abitua sin da piccoli è probabile che non sarà un problema.

Prodotti Correlati