Hill's Logo

Dieci cose da fare per il benessere del tuo gatto dopo l'adozione

Pubblicato da
min tempo di lettura

Trova l'alimento che soddisfa le esigenze del tuo animale.

Find a dog food that fits your pet’s needs

Find a cat food that fits your pet’s needs

Adottare un gatto e portarlo a casa è un'esperienza entusiasmante. Quando inizierete a conoscervi, scoprirai che riuscirà a trasmetterti gioia in moltissimi modi, e viceversa. Ecco come rendere confortevole la casa per accogliere il nuovo arrivato in famiglia:

1. Fai scorta dei prodotti essenziali

Organizzati in anticipo per gli articoli fondamentali: una cassetta igienica e la lettiera (tieni la cassetta ben lontana dalle ciotole), cucce, ciotole per cibo a acqua, alimenti sani per gatti e un trasportino robusto. Acquista un collare e una targhetta identificativa per poterlo ritrovare nel caso dovesse perdersi.

2. Prepara dei giochi

I gatti adorano giocare, ma non pensare di dover investire in decine di giochi creati appositamente per loro. Sarà felice con una scatola di cartone vuota (rimuovi eventuali manici in modo che non possa restare con la testa incastrata) o contenitori vuoti simili in cui possa trovare un rifugio tutto suo. Inoltre, contrariamente a ciò che si pensa, non farlo giocare con gomitoli di filo o lacci perché sono entrambi facili da ingoiare. Secondo la Humane Society of the United States è necessario evitare anche nastri, filo interdentale, spille, aghi, fasce di gomma, fermagli e buste di plastica. Per divertirvi insieme potrai acquistare una torcia o un puntatore laser per animali: dovrai spostare la luce in giro per la stanza mentre lui cercherà di afferrarla.

3. Crea un ambiente sicuro

Il nuovo membro della famiglia è capace di tutto, e questo significa che potrebbe anche mettersi nei guai. Per questo motivo, elimina piante che possono essere velenose (ad es. gigli e amaryllis), tieni chiusi prodotti per la pulizia volatili e farmaci, chiudi il copriwater e lega le corde delle tende. Prova a reinstradare i fili elettrici se seguono percorsi contorti o installa delle coperture per le linee più esposte. Sistema le zanzariere allentate e metti via altri oggetti verso cui potrebbe essere curioso e che potrebbero rompersi.

4. Prepara i più piccoli di casa

Se hai figli, devono sapere come prendersi cura in modo responsabile di un gatto e come rispettare le sue esigenze fisiche. Accudire un gatto significa creare un legame straordinario e delle interazioni attente aiuteranno il micio a sentirsi più rapidamente a suo agio.

5. Portalo dal veterinario

Subito dopo aver adottato un gatto, portalo dal veterinario per un controllo e per le eventuali vaccinazioni necessarie. Check-up regolari consentono di mantenere il gatto in salute indipendentemente dalla sua età, storia o stile di vita (sia che viva in casa o all'esterno). Se ne hai, ricorda di portare con te la documentazione medica relativa all'adozione. È inoltre consigliabile tenere a portata di mano il numero di telefono del veterinario negli orari di studio e per le urgenze in caso di emergenza.

6. Dagli i suoi spazi

Una volta a casa il tuo amico peloso cercherà un posto in cui nascondersi, ma all'inizio lascialo nel trasportino. Quando finalmente uscirà, avrà bisogno di una stanza, o perlomeno di un angolo o di uno spazio tutto suo in cui si senta al sicuro. Prendi la scatola di cartone di cui abbiamo parlato al punto 2, che secondo Petcha offre la stessa sensazione di sicurezza. È altrettanto importante non costringerlo a uscire dai suoi spazi sicuri. Quando sarà pronto a esplorare l'ambiente circostante lo farà da solo.

7. Presentagli gli altri animali della casa

Introdurre il nuovo gatto in un ambiente in cui vivono altri animali può essere stressante, e proprio per questo deve avvenire con i tempi giusti. Fai conoscere al nuovo arrivato gli animali già presenti in modo graduale e aspettati soffi, zampate o persino schiene inarcate: è tutto normale. Lo scenario migliore? Si accetteranno e continueranno la loro vita. Tuttavia, se diventano aggressivi e si attaccano, non devi cercare di dividerli portandone via uno. Animal Planet consiglia di battere le mani o di parlare per distrarli.

8. Prenditi cura del suo pelo

Spazzolando e pettinando regolarmente il manto del tuo gatto lo manterrai lucente, preservando la salute della sua pelle e riducendo la quantità di peli persi. Puoi inserire facilmente questa operazione nella tua routine quotidiana: sarà un modo straordinario per rilassarvi entrambi dopo una lunga giornata. Imprescindibili anche il taglio delle unghie e una buona igiene dentale. Parla con il tuo veterinario del miglior approccio per seguire queste indicazioni.

9. Trascorrete insieme del tempo di qualità

Si dice che i gatti siano creature solitarie, ma possono sentirsi soli. Nelle prime settimane dopo l'adozione, prova a stare a casa il più possibile per aiutarlo ad adattarsi. Se lavori per gran parte della giornata fuori casa, considera di adottare due gatti per fare in modo che si tengano compagnia.

10. Non avere fretta

Dopo aver portato a casa un nuovo gatto, ricorda che ci vorrà del tempo affinché si senta a proprio agio nel nuovo ambiente. È preferibile non cercare di accelerare questo processo. Lascia che sia lui a venire da te quando sarà pronto, e succederà. I gatti sono fantastici nel farti capire cosa apprezzano e cosa non amano, e sarà lui a dirti quando è pronto per altri animali, per giocare o acciambellarsi per un pisolino.

Portare a casa un nuovo gatto è solo l'inizio di una vita ricca e piena d'amore per entrambi. Prenditi il tempo che ti serve e adorerai scoprire il tuo nuovo migliore amico.

Autrice

Christine O'Brien Contributor Bio Photo

Christine O'Brien

 

Christine O'Brien è una scrittrice, mamma da molti anni di gatti. Seguila su Twitter e Instagram @brovelliobrien.

 

Articoli correlati

Prodotti Correlati