I pericoli dei semi d'erba nel pelo dei cani

min tempo di lettura

Een Golden Retriever nét voordat hij een gegooide bal vangt. De hond wijdt zijn volledige aandacht aan de bal

Trova l'alimento che soddisfa le esigenze del tuo animale.

Find a dog food that fits your pet’s needs

Find a cat food that fits your pet’s needs

È sempre un piacere osservare il tuo cane correre nei campi e nei prati e fare il pieno delle gioie della primavera, ma il pericolo è in agguato. I semi dell'erba hanno la forma di una freccia da cui spuntano numerose piccole fronde appuntite. Questa forma è incredibilmente efficiente, poiché guida i semi in un'unica direzione. Se ti capita di tenere in mano un seme d'erba e di muoverlo tra le dita, ti renderai conto di quanto sia impossibile indirizzarlo nella direzione "sbagliata". Ciò va benissimo per i semi d'erba che si infilano nel terreno o nel sottobosco, ma può essere un incubo per i nostri cani.

Quando i cani corrono nell'erba, è facile che i semi si attacchino alla loro pelliccia e poi, grazie alla loro forma appuntita, inizino a penetrare in profondità ovunque si trovino. I due punti più comuni in cui i semi d'erba causano problemi sono le orecchie e le zampe. I cani con le orecchie pendenti e pelose, come gli Spaniel, e i cani col pelo medio o lungo sulle zampe, sono i primi candidati per questo tipo di problema.

Quando un seme d'erba penetra nel condotto uditivo del tuo cane, inizierà molto rapidamente a muoversi verso l'interno. Ciò risulta incredibilmente fastidioso e il cane di solito mostra segni evidenti, scuotendo la testa e grattandosi l'orecchio. Se noti questo comportamento subito dopo una passeggiata, controlla sempre le orecchie del tuo cane o vai dal veterinario il prima possibile. Se rimangono nell'orecchio, i semi d'erba finiranno per attraversare il timpano e causare molti danni.

I semi d'erba sono così unidirezionali che possono persino forare la pelle e iniziare a migrare all'interno del corpo. In un altro scenario comune, i semi si incastrano tra le dita delle zampe. I semi forano la pelle e iniziano a farsi strada all'interno. Puoi immaginare quanto sia fastidioso per il tuo cane. Lo vedrai dedicare molto tempo a leccare l'area in cui è penetrato il seme. La zampa diventerà gonfia, infiammata e spesso infetta e il cane potrebbe iniziare a zoppicare.

In molti casi, quando il cane arriva dal veterinario, il seme è già penetrato completamente e potrebbe essere già molto lontano. 

Rimuovere i semi d'erba dal mantello del cane

I semi conficcati nel condotto uditivo possono spesso essere rimossi dal veterinario senza bisogno di sedare il cane. Per afferrare il seme ed estrarlo utilizziamo un otoscopio, ovvero una torcia cava con una lente di ingrandimento che serve per esaminare le orecchie, e una lunga pinza. Il tuo cane sarà molto sollevato quando il seme verrà tirato fuori! Se il seme è rimasto nell'orecchio per un po' di tempo o l'orecchio è molto dolorante e infiammato, potrebbero essere necessarie una sedazione o un'anestesia.

Se il seme è penetrato in una zampa o in altre zone del corpo, invece, la sedazione o l'anestesia totale saranno essenziali, insieme a un buon antidolorifico. Se hanno fatto molta strada, i semi d'erba possono essere molto difficili da trovare. Possono anche frammentarsi durante il viaggio e può diventare arduo assicurarsi di aver rimosso tutti i pezzi. Qualsiasi veterinario ti dirà che strappare un seme d'erba intatto conficcato in una zampa o in un orecchio gonfio è una delle cose più soddisfacenti che possa fare nel suo lavoro!

Non sottovalutare mai i pericoli dei semi d'erba

Probabilmente ti sconvolgerà sapere che questi piccoli semi, apparentemente innocui, hanno ucciso dei cani. Se inalati, possono penetrare nei polmoni e causare infezioni mortali. Una volta penetrati all'interno del corpo, se si lascia loro un tempo sufficiente, possono migrare quasi ovunque.

Se hai un cane a pelo lungo, tieni il suo pelo corto durante la primavera e l'estate. Inoltre, quando tornate dalle passeggiate, controlla sempre tutto il corpo del tuo cane, anche sollevandogli le orecchie, per verificare se ci siano semi d'erba che gli hanno "chiesto un passaggio". Questa semplice abitudine potrebbe risparmiare al tuo cane un sacco di disagi e a te tempo, denaro e molte preoccupazioni.

Controllato dal Dott. Hein Meyer, DVM, PhD, Dipl-ECVIM-CA