Perché l'esercizio fisico è importante per il tuo cane

Pubblicato da
' Tempo di lettura

Proprio come noi, anche i cani soffrono sempre più di obesità. L'associazione che si occupa della prevenzione dell'obesità negli animali domestici, Association for Pet Obesity Prevention, stima che il 54 per cento dei cani sia in sovrappeso. I cani in sovrappeso potrebbero essere più esposti a malattie come l'artrite. Ecco perché l'esercizio fisico per i cani non è solo divertimento, ma è necessario per mantenere il tuo cucciolo in salute.

L'attività fisica rende felici i tuoi amici a quattro zampe! I cani che si sfogano regolarmente con esercizi giornalieri hanno meno probabilità di sviluppare comportamenti distruttivi volti ad attirare l'attenzione, abbaiano di meno e non mordono. Si sentono anche più vicini a te: il rapporto tra cane e padrone diventa, quindi, più forte.

Ora che sei abbastanza motivato per alzarti dal divano insieme al tuo compagno di allenamento a quattro zampe, parliamo di quali sono gli esercizi giusti per il tuo cane.

Esigenze diverse in base all'età

Bassotto tedesco a pelo lungo corre felice nel parco

Le esigenze di movimento di un cucciolo sono ovviamente diverse da quelle di un cane adulto. Un cucciolo è un piccolo fagotto pieno di energia che non si stancherà mai di giocare al riporto, che può correre in cerchio per ore al parco dei cani o rincorrere allegramente i bambini in cortile per tutto il pomeriggio. Al contrario, un cane adulto potrebbe preferire la camminata alla corsa, anche se le sue abitudini da cucciolo erano diverse. Nonostante ciò, anche i cani adulti hanno bisogno di muoversi. Proprio come i padroni umani, i cani adulti devono fare attività fisica per migliorare la mobilità, mantenere un peso sano e rimanere stimolati dal punto di vista mentale. L'allenamento ha un grande impatto sulla salute mentale del cane adulto. Se il tuo cane sembra soffrire di artrite o dolori articolari, rivolgiti al veterinario per capire come ridurre il fastidio durante l'attività fisica del tuo amico a quattro zampe. Il nuoto, ad esempio, è un'attività che fa muovere il tuo cane e riduce il suo dolore articolare. Inoltre, se decidi di camminare per lungo tempo, ricorda di portare sempre una borraccia d'acqua per mantenere idratato il tuo cane e prova a scegliere un percorso con punti di ristoro, nel caso in cui il tuo cane si stanchi. Se ti rendi conto che il tuo cane è affaticato, fermati e fallo riposare.

Esigenze e limiti del tuo cane

L'esercizio fisico ideale varia in base alle razze e alle taglie dei cani. Il Dott. Marty Becker, veterinario, ci ricorda che ogni cane presenta esigenze e capacità specifiche. Prendi in considerazione questi consigli la prossima volta che porti fuori il tuo cucciolo per farlo divertire.

  • I cani dal muso corto, come i Pechinesi e i Bulldog, non riescono a sopportare troppa attività fisica e possono affaticarsi, o addirittura morire, se esagerano con gli esercizi. L'attività adatta a loro è la camminata. Allo stesso tempo, i cani dal muso corto non sono molto attratti dal nuoto.
  • I cani con dorso lungo e zampe corte, come i Corgi e i Bassotti, sono esposti a lesioni del dorso. Perciò, se il tuo cane presenta queste caratteristiche, non dovrebbe giocare con i frisbee. Ogni razza è esposta a lesioni specifiche, perciò prendi in considerazione il pedigree e le caratteristiche fisiche del tuo cane quando scegli un'attività.
  • Trova gli esercizi giusti che il tuo cane ama per natura. I Retriever, ad esempio, sono nati per fare il riporto e nuotare, perciò è molto probabile che amino sguazzare in un lago o giocare con la palla per ore. I Levrieri, al contrario, amano per natura i brevi slanci in velocità, adorano correre, ma dopo un'attività fisica breve e intensa sono pronti per il riposino. I Pastori tedeschi sono nati per radunare il gregge, perciò ricordati di questa caratteristica quando organizzi l'attività fisica del tuo cane.
  • Com'è il pelo del tuo cane? Un cane dal manto folto, come un Akita o un Pastore tedesco, potrebbe soffrire il caldo in estate più di un cane a pelo corto. Un cane dal manto rado e corto, tuttavia, come un Boston Terrier o un Boxer, sopporta meno le basse temperature.

Non sai qual è l'attività fisica adatta al tuo cane? Prevention Magazine offre una guida utile per scoprire le diverse esigenze di ogni razza canina.

L'importanza di una giusta alimentazione

Proprio come per gli uomini, il tipo di nutrimenti che un cane assume influenza il suo livello di energia. Gli alimenti Hill's® sono disponibili per ogni età e per tutte le esigenze nutritive. Rivolgiti al tuo veterinario per scoprire quale sia il tipo di alimentazione adatto al tuo cane in base alla sua età.

Assicurati anche di tenere sotto controllo il peso del tuo cane durante l'invecchiamento. L'obesità e il sovrappeso possono peggiorare i problemi fisici e ridurre la speranza di vita del tuo cane. Se il tuo amico a quattro zampe deve perdere qualche chilo, scegli un'alimentazione povera di calorie e adatta al controllo del peso.

Anche l'acqua è essenziale durante l'attività fisica. Assicurati che il tuo cane sia idratato prima di fare esercizio. La disidratazione può causare un affaticamento più rapido e gravi problemi di salute.

Un inizio graduale

Se hai deciso di iniziare un nuovo programma di esercizi con il tuo cane, assicurati di non esagerare. Proprio come per noi umani, i cani hanno bisogno di tempo per sviluppare una buona resistenza. Prima di iniziare un nuovo programma di attività fisiche, rivolgiti al tuo veterinario per ricevere consigli utili su come dare inizio a questa routine e su quale piano di alimentazione sia adatto al tuo cane. Inoltre, fai attenzione a come si sente il tuo cane e a come si comporta dopo questi esercizi. Tieni in considerazione, ad esempio, che durante le giornate più calde le alte temperature delle strade e dei marciapiedi possono bruciare le zampe del tuo cane.

I benefici che i cani possono trarre dall'attività fisica sono immediati e a lungo termine. Il tuo amico peloso fa parte della tua famiglia e prenderti cura della sua forma fisica lo aiuterà a vivere una vita lunga, felice e sana. Guinzaglio, acqua e bustina per i bisogni alla mano e siamo pronti per partire!

Contributor Bio

Kara Murphy

Kara Murphy

 

Kara Murphy è proprietaria di animali e scrittrice freelance. Vive a Erie, in Pennsylvania. Ha un’adorabile gatta di nome Olive.

 

Articoli correlati

Prodotti correlati