Perché improvvisamente il tuo gatto fa la pupù fuori dalla lettiera?

min tempo di lettura

Trova l'alimento che soddisfa le esigenze del tuo animale.

Find a dog food that fits your pet’s needs

Find a cat food that fits your pet’s needs

Uno dei tanti aspetti positivi di avere un gatto come animale da compagnia è la sua natura meticolosa e pulita. Anche se i gatti non escono per fare i bisogni, sono molto bravi a tenere pulito negli spazi interni. Può essere quindi molto frustrante, per non dire spiacevole, quando questa abitudine si interrompe e un micio inizia a fare la pupù fuori dalla sua lettiera. A volte capita che un gatto si trovi fuori casa e venga visto mentre fa i bisogni su un giornale, ma esistono anche gatti che iniziano a defecare per tutta la casa e spesso nei punti più fastidiosi. In questo articolo vedremo i motivi più comuni per cui potrebbe verificarsi questo problema e che cosa puoi fare per risolverlo.

Non hai modificato nulla per quanto riguarda la lettiera, né la sabbia, né la sua posizione

Se la lettiera è sempre rimasta nello stesso posto, hai sempre usato la stessa sabbia e il tuo gatto l'ha sempre usata, allora è più probabile che il cambiamento nel suo comportamento sia dovuto a una malattia. Alcuni esempi di cause:

  • Diarrea o altra malattia gastrointestinale, come la malattia infiammatoria intestinale (IBD). Potrebbe semplicemente essere che il tuo gatto non riesca a raggiungere la lettiera in tempo quando ha bisogno di evacuare. In genere vedrai che le sue feci sono morbide o liquide. Potrebbero anche contenere muco o sangue. In questo caso, consulta il veterinario per individuare la causa.
  • Artrite. Con l'avanzare dell'età, dopo una vita passata a saltare e ad arrampicarsi, i gatti tendono a soffrire di rigidità articolare, soprattutto a livello delle anche e delle spalle. Con il progredire di questa situazione, il tuo gatto potrebbe avere difficoltà o provare dolore quando deve entrare nella lettiera. Ciò vale soprattutto per le lettiere con i bordi alti. Cerca di notare se il tuo gatto fa fatica o è riluttante a saltare sui mobili o scendere. Anche in questo caso dovrai consultare il veterinario. Il dolore cronico non è per niente divertente e i gatti possono essere discreti e nascondere bene eventuali segni di malattia o dolore.

È cambiato qualcosa nella lettiera o nell'ambiente domestico

Queste sono sicuramente le cause più comuni per cui gatti normalmente ben disciplinati e puliti non usano la lettiera.

  • Posizione. Per noi proprietari è comodo mettere le lettiere dove non le vediamo e l'odore non ci disturba. Ciò significa che spesso vengono posizionate nella lavanderia o in luoghi simili, e troppo spesso vicino agli alimenti e all'acqua del gatto. Mettiti nei panni del micio. Andresti in bagno in sala da pranzo? Quando stai cercando di fare i tuoi bisogni desideri rumori, luci e persone che ti passano vicino? Le lettiere devono essere posizionate in luoghi tranquilli e appartati, ben lontani dalle ciotole del gatto.
  • Numero di lettiere. L'ideale sarebbe avere una lettiera in più rispetto al numero di gatti presenti in casa e posizionare le lettiere in stanze diverse. I gatti si lasciano facilmente intimorire dagli altri gatti presenti in casa e può darsi che uno dei tuoi mici non riesca ad accedere alla lettiera. Sarà quindi forzato a fare i bisogni altrove.
  • Pulizia. Potresti semplicemente dover cambiare la sabbia della lettiera più di frequente. Quando siamo in una toilette pubblica e tutti i cubicoli sono sporchi, non ci viene voglia di sederci. I gatti entrano nella lettiera con le zampe pulite. È comprensibile che, nel caso in cui la sabbia sia sporca, preferiscano fare i bisogni sotto al tuo bel letto pulito!
  • Stress. I gatti sono creature molto sensibili e si stressano facilmente. Forse hai avuto visite, c'è un nuovo bambino in casa, oppure hai iniziato a preparare le valigie per andare in vacanza e il tuo gatto ha capito che sta per essere portato in una pensione per gatti. Potresti anche aver preso un nuovo gatto o un nuovo cane. Ognuno di questi eventi, apparentemente piccoli, è sufficiente a turbare un gatto e a fargli ricercare la solitudine, anche quando deve andare in bagno.
  • Tipo di sabbia per lettiera. Alcuni gatti non si trovano bene a scavare in determinati tipi di sabbia per lettiera. Provane diversi tipi.

Se vedi che le cose cambiano in modo evidente e le feci sembrano normali, potresti riuscire a invertire la rotta e a ottenere un risultato in tempi rapidi. Presto tornerà l'ordine! Per qualsiasi dubbio, ma soprattutto se sospetti una malattia, dolore o stress, è essenziale consultare tempestivamente il veterinario. In caso di qualsiasi problema fisico o mentale, prima lo risolverai e meglio sarà.

Controllato e corretto dal Dottor Hein Meyer, DVM, PhD, Dipl-ECVIM-CA