Hill's Logo

Come trascorrere delle feste felici con il tuo cane senza farlo ingrassare

Pubblicato da
min tempo di lettura

Trova l'alimento che soddisfa le esigenze del tuo animale.

Find a dog food that fits your pet’s needs

Find a cat food that fits your pet’s needs

I proprietari di animali amano viziare i loro cani. Adoriamo le prelibatezze e il buon cibo: è quindi naturale volerli condividere con i nostri animali. Ci rende felici vederli gustare qualcosa che gli abbiamo dato noi. Il problema è che quello che ci sembra un piccolo snack, per un cane può essere l'equivalente di un doppio cheeseburger. 

Purtroppo, l'obesità nei cani sta diventando sempre più diffusa, con circa il 40% dei cani in Europa ritenuto sovrappeso od obeso. Molti alimenti umani possono inoltre essere pericolosi per i cani, in particolare nel periodo delle feste, dove le prelibatezze sono ovunque. Ecco alcuni consigli utili per il periodo delle feste natalizie:

Sii un proprietario attento

Le misure preventive forse più importanti di tutte sono il tuo amore e la tua attenzione. Ciò significa che devi essere vigile e controllare anche tutto quello che i bambini potrebbero dare al cane. Ricorda loro che, oltre al problema delle calorie in eccesso, cioccolato, uvetta, cipolle e altri alimenti umani sono pericolosi per i cani.

Ma chi controlla i guardiani? Accertati di stabilire una linea comune con altri co-proprietari o ospiti per quanto riguarda gli alimenti da dare al tuo animale e assicurati che non riceva una doppia razione di snack. Puoi agire solo su ciò che noti, quindi tieni sotto controllo chiunque dia da mangiare al cane nel tuo nucleo familiare.

Fallo muovere

Un consiglio incredibilmente efficace è quello di farlo rimanere attivo. Con tutte le feste in ufficio, le riunioni di famiglia, le recite scolastiche e le giornate fredde in questo periodo dell'anno, è facile accorciare le passeggiate o evitare zone fangose in cui lasciarlo senza guinzaglio. Resisti alla tentazione! Restare attivi e portare avanti le buone abitudini può far bruciare ad entrambi le calorie in più. Un po' di pioggia farà emergere nuovi odori da scoprire per il tuo amico curioso, e le sue zampe infangate saranno semplici da pulire. Dopotutto, una passeggiata potrebbe fare la differenza tra un aumento di peso invernale e la realizzazione di un proposito per l'anno nuovo.

Conteggio delle calorie

Non lasciarti intimorire: conteggiare le calorie è piuttosto semplice. Se il tuo amico peloso sta assumendo tutte le calorie giornaliere ammesse dalla dieta più quelle degli snack e dei premi, il totale sarà sicuramente troppo. 

Gli snack non dovrebbero mai superare più del 10% delle calorie giornaliere del tuo cane, quindi prova a mantenerli al minimo. Misura la quantità corretta di crocchette quotidiane in base alle dimensioni, all'età e allo stile di vita seguendo le istruzioni sulla confezione (attieniti al valore più basso dell'intervallo se è necessaria una perdita di peso), ma prova a non dargliele tutte insieme. Dividile invece in quattro porzioni: colazione, pranzo e cena. Potrai dargli i croccantini che restano singolarmente come snack per farlo felice per tutto il giorno.

Dagli amore, non calorie! Quando il tuo cane ti chiede un po' delle tue prelibatezze natalizie, dagli invece attenzioni, affetto o gioco in più. Una grattatina dietro le orecchie gli farà capire che lo ami, ed è decisamente da meglio di un rapido snack.

Controllato e corretto dal Dottor Hein Meyer, DVM, PhD, Dipl-ECVIM-CA, e dalla Dottoressa Emma Milne BVSc FRCVS

Articoli correlati

Prodotti correlati