Hill's Logo

Fai attenzione al peso del tuo cucciolo

Pubblicato da
min tempo di lettura

Trova l'alimento che soddisfa le esigenze del tuo animale.

Find a dog food that fits your pet’s needs

Find a cat food that fits your pet’s needs

Fai attenzione al peso del tuo cucciolo

Lo sapevi che un cane si definisce obeso se il suo peso è superiore del 15% o più rispetto al suo peso ideale? Ciò si traduce in poche centinaia di grammi per un cane minuscolo come un Chihuahua, ma oltre 7,5 chili per un Rottweiler. Molti proprietari non si rendono conto del sovrappeso dei loro cani perché il cambiamento avviene gradualmente. Inoltre, molti proprietari non lo considerano un problema medico e tendono a non chiedere aiuto al veterinario.

Si parla abbastanza spesso del grasso nei cuccioli, ma la questione è più seria di quanto possa sembrare. Il sovrappeso o l'obesità in un cucciolo può avere conseguenze su tutta la sua vita. I cuccioli in sovrappeso tendono a diventare adulti in sovrappeso, a cui risulta più difficile perdere peso. Ecco perché mantenere il tuo cucciolo snello costituisce un ottimo inizio per una vita sana.

Abitudini alimentari sane per i cani

Il tuo cucciolo ha bisogno di una quantità di cibo relativamente maggiore nella fase della crescita rispetto a quando sarà un adulto a tutti gli effetti, ma non dovresti mai nutrirlo a richiesta. Inizia con quattro pasti al giorno a orari definiti. Lascia la ciotola alla sua portata per circa 15 minuti, poi togli quello che è rimasto. I cani vivono meglio se hanno delle routine e questo comportamento rafforza un'abitudine alimentare strutturata.

Segui sempre le indicazioni riportate sulla busta per somministrare la giusta quantità di alimento e ricorda che con tale quantità ci si riferisce all'intera giornata, non ai singoli pasti. Per calcolare la quantità di alimento da somministrare dovrai conoscere il peso del cucciolo, che ovviamente cambierà nel corso della sua vita, quindi pesalo ogni due settimane. Portarlo dal veterinario per pesarlo è un ottimo modo per associare all'ambulatorio sensazioni positive.

Ricordati che le indicazioni sull'alimento sono solo, appunto, indicazioni. Il tuo cucciolo è un unico e va trattato come tale. Se il peso del tuo cane ti preoccupa, puoi verificare se è obeso con un semplice controllo: tocca delicatamente la gabbia toracica del cucciolo per valutare il grasso sottocutaneo; dovresti essere in grado di sentire le costole con le dita. Se è sovrappeso, invece, farai più fatica ad avvertire le costole.

Per qualsiasi dubbio sul peso del tuo cucciolo, prendi appuntamento con il veterinario (alcuni offrono controlli del peso gratuiti). È prassi comune sottoporre il cucciolo a un controllo del peso ogni due settimane per i primi due mesi e poi una volta al mese. Il risultato dovrebbe essere riportato su una speciale curva di crescita dei cuccioli, per assicurarsi che il tuo cane stia crescendo a un ritmo sano.

Una nota sui cani schizzinosi

Quasi senza eccezioni, i cuccioli che diventano schizzinosi sono stati viziati dai loro proprietari. A parte qualche occasionale snack per cani, il tuo cucciolo dovrebbe essere nutrito solo con alimenti formulati per i cuccioli in crescita. Non prendere l'abitudine di dargli da mangiare gli avanzi della tavola: rischieresti di farlo diventare schizzinoso, oltre che un fastidio incessante durante i pasti!

Controllato e corretto dal Dottor Hein Meyer, DVM, PhD, Dipl-ECVIM-CA, e dalla Dottoressa Emma Milne BVSc FRCVS

Articoli correlati

Prodotti correlati