Giochi per gatti: come mantenerli attivi in casa

Pubblicato da
' Tempo di lettura

Un gatto annoiato è un gatto infelice. Assicurarsi che i propri amici a quattro zampe siano mentalmente stimolati e coinvolti attraverso dei giochi li renderà più felici e di sicuro porteranno un po’ di pace anche nella tua giornata, specialmente se si stanno iniziando a comportare come distruttori della casa, strappando le tende o scavando la terra nei vasi. Il tuo gatto potrebbe mostrare sintomi di noia comportandosi in modo aggressivo o con segni di depressione; se sei preoccupato del suo comportamento, il tuo primo step deve essere quello di portarlo dal veterinario, per assicurarti che non ci siano sottostanti condizioni di salute che causino problemi al tuo animale. Ma se il veterinario non trova nulla di anomalo, potresti semplicemente avere a che fare con un gatto annoiato. Ecco qui alcune semplici idee che ti aiuteranno a mantenere attiva la mente del tuo gatto, sia che tu sia a casa o no.

1. Rendi l’ora dei pasti una sfida

Piuttosto che riempire semplicemente la ciotola del tuo gatto, organizza una serie di ostacoli che lo stimolino a capire come come fare per ottenere il cibo. Puoi anche divertirti a crearli tu, semplicemente creando buchi abbastanza larghi per permettere alle crocchette di muoversi da una bottiglia vuota (e pulita), un rotolo di carta o qualsiasi altro tipo di contenitore. Un altro gioco è quello di nascondere cibo in tutta la casa. Una caccia al tesoro è facile da organizzare ed è sia un ottimo modo per intrattenere il tuo gatto mentre tu non ci sei, sia una buona attività fisica. Provaci nascondendo piccole quantità di cibo usando un cartone per uova.

gatto-tende-un-agguato-al-gioco

2. Incoraggia il loro naturale istinto di cacciatore

Giochini motorizzati, un raggio di luce proveniente da una torcia, o anche semplicemente una corda che lasci in mezzo alla stanza possono stimolare fisicamente e mentalmente il tuo gatto risvegliando il suo istinto naturale di caccia. Bonus: le loro posizioni buffe poco prima di saltare faranno ridere e intratterranno tutta la famiglia! Puoi aumentare ancora di più l’interresse dando loro dei box in cui nascondersi mentre studiano un modo per attaccare la “preda”. Oltre alla stimolazione mentale, questo tipo di attività è un ottimo modo per spendere del tempo con la famiglia ma anche con il gatto stesso, incoraggiandolo ad esercitarsi

3. Fallo arrampicare

Alberi e tiragraffi sono ottimi per la stimolazione fisica e mentale dei gatti. Codificate nel loro DNA ci sono le radici dei loro antenati, che salivano in alto in modo da sfuggire agli attacchi dei predatori. È anche un ottimo modo per spiare le proprie prede. Gli alberi permettono al tuo gatto di arrampicarsi e graffiare così come facevano i suoi predecessori. I tiragraffi possono essere di ogni forma e dimensione, quindi ci sono molte probabilità di riuscire a trovare quello che il tuo gatto adorerà e che tu riuscirai ad inserire nelle decorazioni della tua casa. Potrai anche divertirti nel guardarlo arrampicarsi e tendere trappole ai suoi giocatoli. Questa è un ottima soluzione per ridurre i suoi comportamenti distruttivi, in quanto graffierà e giocherà lasciando in pace le tue tende.

4. Trova un posto da cui può osservare

I gatti amano osservare quello che succede. Se hai una finestra da dove si può osservare un’uccelliera o qualsiasi altro tipo di intrattenimento, questo sarà un buon motivo per saltare e iniziare a guardare. È incredibile pensare per quanto tempo un gatto può rimanere divertito ad osservare il movimento degli uccelli attraverso il vetro tenendo la sua mente concentrata. Se non possiedi una vista particolarmente soddisfacente, puoi impostare la televisione su un canale di documentari naturali con uccelli o scoiattoli. Questa attività può intrattenerlo per ore, ma assicurati solo che la tv sia ad adeguata distanza dai graffi, perchè altrimenti potrebbero cercare di colpirla.

Ci sono anche molte app per i nostri gatti. Se hai un tablet (dopo esserti assicurato che sia a prova di caduta) puoi scaricare uno di questi giochi. Sono pensati per stimolare i gatti perchè possono colpire diversi oggetti sullo schermo o guardarli mentre scivolano sullo schermo come se stessero giocando con un pupazzo in casa.

5. Adotta un amico

Un secondo gatto potrebbe essere ciò il tuo medico ti suggerisce per il tuo animaletto infelice, dice la Companion Animal Psychology. Due gatti possono tenersi compagnia l’un l’altro quando non ci sei, giocare assieme, e anche dormire insieme. Ma prima di correre ad adottarne uno nuovo, dovresti prendere in considerazione i costi extra e le cure per un secondo gatto. Non lo adottare se non sei sicuro di poterti assurmere maggiori responsabilità. Inoltre, dovresti introdurre il nuovo arrivato lentamente poichè lesperienza potrebbe essere travolgente per entrambi i gatti. Un modo per essere sicuro che tu e il tuo gatto abbiate un buon feeling con il nuovo arrivato è quello di educarlo prima di adottarlo.

Proprio come gli umani, anche i gatti possono annoiarsi rimanendo chiusi in casa tutto il giorno. Ma sfruttando questi semplici consigli, puoi aiutarlo a sconfiggere la noia mantenendolo stimolato, partecipe, attivo ed un membro felice della tua famiglia!

Contributor Bio

Kara Murphy

Kara Murphy

 

Kara Murphy è proprietaria di animali e scrittrice freelance. Vive a Erie, in Pennsylvania. Ha un’adorabile gatta di nome Olive.

 

Articoli Correlati

Prodotti Correlati