Hill's Logo

Alimenti per l’uomo tossici per il cane

Pubblicato da
min tempo di lettura

Trova l'alimento che soddisfa le esigenze del tuo animale.

Find a dog food that fits your pet’s needs

Find a cat food that fits your pet’s needs

Dog standing over metal food dish in the kitchenSebbene consideriamo i cani membri della nostra famiglia, nutrirli con gli stessi alimenti che mangiamo noi può causare loro danni. I cani non sono abituati a mangiare alimenti oleosi e grassi in quanto possono causare loro diarrea e mal di stomaco. È importante sapere quali alimenti sono tossici per i cani per poterli evitare.

Cioccolato e Caffeina

È un fatto abbastanza noto che il cioccolato è dannoso per i cani. La quantità e il tipo di cioccolato che il tuo cane consuma determina i sintomi e il livello di tossicità che potrebbe avere. I sintomi possono includere vomito, diarrea, aumento della sete, disturbi addominali, letargia, tremori muscolari, battito cardiaco irregolare, temperatura corporea elevata, convulsioni e morte. Più il cioccolato è fondente (ad esempio, cioccolato da forno o cacao in polvere), più è pericoloso per il tuo cucciolo. Contengono una maggiore concentrazione di caffeina e teobromina, entrambe causa di tossicosi nei cani. Tieni anche il tuo cane lontano dalle bevande contenenti caffeina.

Uva e uvetta

Mentre l'uva e l'uva passa non sono dannosi per alcuni cani, in altri questi alimenti sono stati associati all'insufficienza renale. In poche parole, non vale la pena rischiare di scoprirlo! Vomito, letargia e diarrea possono verificarsi entro 12 ore dall'ingestione. Se i sintomi non vengono trattati, possono portare a disidratazione, diminuzione dell'appetito e aumento o diminuzione della minzione. Se il tuo cane ha consumato uva o uvetta e si verificano questi segni, portalo immediatamente da un veterinario. Il tuo cane può sviluppare malattie renali a lungo termine o addirittura morire per insufficienza renale entro tre o quattro giorni.

Alcool e impasto del pane crudo

Piccole quantità di alcol presenti nelle bevande, negli sciroppi e nell'impasto del pane crudo possono essere velenose per i cani. Questi prodotti contengono etanolo e la birra contiene anche luppolo, entrambi i quali possono causare intossicazione da alcol. I segni di intossicazione includono vomito, disorientamento, temperatura corporea elevata, irrequietezza, ansimare eccessivo, tremori muscolari e convulsioni. I cani che mostrano segni di intossicazione da alcol dovrebbero essere monitorati da un veterinario fino a quando non si riprendono, poiché possono causare il blocco degli organi e persino la morte. Il lievito nell'impasto del pane crudo può anche causare l'espansione dello stomaco, che può provocare danni ai tessuti e difficoltà respiratorie.

Xilitolo

Lo Xylitol è un dolcificante artificiale che si trova in alimenti come gomme senza zucchero, caramelle senza zucchero e prodotti da forno. Si trova anche nel dentifricio, nel collutorio, nelle vitamine masticabili e nelle gocce per la tosse. L'ingestione può causare un calo pericoloso della glicemia del cane e danni al fegato. I sintomi includono vomito, convulsioni e perdita di coordinazione, che possono verificarsi da pochi minuti a diverse ore dopo l'ingestione. Secondo la Pet Poison Helpline, un cane da 4,5 Kg dovrebbe mangiare solo un singolo pezzo di gomma senza zucchero per raggiungere una dose potenzialmente tossica. I cani che ingeriscono grandi quantità di xilitolo possono anche sviluppare insufficienza epatica. Se sospetti che il tuo cane abbia consumato qualcosa che potrebbe contenere xilitolo, è importante contattare immediatamente il veterinario.

Cipolle e Aglio

Qualsiasi cosa nella famiglia delle cipolle, dall'aglio allo scalogno, dallo scalogno all'erba cipollina, è tossico per i cani. Contengono composti che possono causare gastroenterite, anemia e gravi danni ai globuli rossi. L'aglio è considerato cinque volte più potente delle cipolle. Segni di avvelenamento da cipolla o aglio spesso non compaiono per diversi giorni dopo l'ingestione, ma includono letargia, debolezza e urine con sfumature da arancio a rosso scuro. Le razze di cani giapponesi come Akitas e Shiba Inus tendono ad essere più sensibili all'aglio e alle cipolle.

Altri alimenti dannosi per i cani

I latticini possono disturbare l'apparato digerente del tuo cane e causare diarrea e allergie alimentari. L'ingestione di poche noci di macadamia può causare debolezza, paralisi e mancanza di coordinazione. Gli avocado contengono persina, che può causare lievi disturbi allo stomaco nei cani. Anche le ossa di carne, pollo e pesce possono essere molto pericolose per il tuo cane. Possono scheggiarsi e attaccarsi alla gola, rompere i denti o tagliare l'intestino.

Se non sei sicuro di poter dare da mangiare al tuo cane un determinato alimento, consulta sempre prima il tuo veterinario. Come regola generale, è meglio evitare comunque di nutrire il tuo cane con alimenti della tua tavola. Anche se può essere difficile ignorare quegli occhioni da cucciolo che ti guardano, nutrire il tuo cane troppo spesso può  comportare un aumento di peso tra altri problemi più seri. Per tenere il tuo cane fuori dai guai, è meglio attenersi a una dieta di alimenti specificamente formulati per soddisfare le esigenze nutrizionali del tuo cane.

 

Articoli Correlati

Prodotti Correlati