Hill's Logo

Cosa causa un aumento di peso nei gatti?

Pubblicato da
min tempo di lettura

Trova l'alimento che soddisfa le esigenze del tuo animale.

Find a dog food that fits your pet’s needs

Find a cat food that fits your pet’s needs

La maggior parte delle persone tiene sotto controllo il proprio girovita e sa quanto sia facile che qualche piccolo sgarro possa influire notevolmente sui numeri che vede sulla bilancia! Questo può accadere altrettanto facilmente ai gatti, soprattutto quando la nutrizione è parte di ciò che rende così forte il legame tra umani e animali. Poiché il peso cambia gradualmente, è facile che anche il gatto più curato diventi sovrappeso o addirittura obeso senza che ce ne accorgiamo.

Oltre alle cause più ovvie – alimentazione eccessiva, poco esercizio fisico e troppi spuntini – ci possono essere altri fattori che contribuiscono all'aumento di peso nei gatti:

  • Quando i gatti invecchiano, tendono a diventare meno attivi e quindi hanno bisogno di meno calorie per mantenere il loro peso. 
  • Il processo di castrazione o sterilizzazione altera il metabolismo dei gatti, rendendoli inclini ad accumulare peso.
  • Occasionalmente, l'aumento di peso è associato a condizioni mediche specifiche, che necessitano di un trattamento.
  • Il peso del gatto può essere soggetto anche a influenze ambientali. Ad esempio, il tuo gatto potrebbe avere paura a uscire se vi traferite in una nuova zona, oppure potrebbe diventare solitario a causa dell'arrivo di un nuovo animale domestico o di un bambino, e quindi avere un minor dispendio energetico.

Segni dell'aumento di peso nel gatto

Ci sono numerosi modi in cui puoi capire se il tuo gatto ha un peso eccessivo:

  • Collare che stringe. 
  • Lentezza nei movimenti.
  • Difficoltà a camminare.
  • Respiro affannoso.
  • Tendenza a dormire più del solito.

Se noti uno o più di questi segni, è il momento di una visita dal veterinario. Una cosa ancora migliore da fare è giocare d'anticipo pesando il tuo gatto regolarmente. 

È probabile che il veterinario abbia monitorato il peso del tuo gatto durante la crescita, da quando era piccolo fino all'età adulta. Dopo la castrazione o la sterilizzazione, però, non è raro che i gatti si rechino dal veterinario solo una volta all'anno per il controllo periodico. In questo lasso di tempo possono cambiare molte cose!

Abituarsi a pesare regolarmente il gatto è un'ottima idea. La maggior parte dei veterinari è lieta di riceverti in ambulatorio per un controllo gratuito del peso. Tuttavia, se il tuo gatto non ama recarsi in clinica, puoi pesarlo a casa utilizzando una normale bilancia pesapersone. Se hai un micio tranquillo, puoi metterlo direttamente sulla bilancia. In alternativa, pesalo nella sua cesta e poi pesa la cesta separatamente, quindi sottrai il peso della cesta per ottenere il peso del gatto.

Prendere l'abitudine di farlo ogni mese è davvero utile. Potrai notare alti e bassi, entrambi segni precoci di un semplice aumento di peso o di altre malattie. Se riesci a bloccare l'aumento di peso sul nascere, sarà molto più facile affrontarlo e il gatto correrà un rischio minore di sviluppare condizioni di salute associate. 

Se il peso del tuo gatto ti preoccupa, consulta il veterinario. Potrà consigliarti un alimento meno calorico o più adatto allo stile di vita e all'età del tuo gatto e potrà verificare la presenza di eventuali problemi di salute di fondo che potrebbero richiedere attenzione. Se il cambiamento di peso del tuo gatto ha una ragione medica, prima potrai iniziare il trattamento e meglio sarà. Il veterinario non ti giudicherà mai per aver posto domande e per aver preferito andare sul sicuro.

Controllato e corretto dal Dottor Hein Meyer, DVM, PhD, Dipl-ECVIM-CA, e dalla Dottoressa Emma Milne BVSc FRCVS

Articoli correlati

Prodotti correlati