Cosa devi sapere prima di adottare un gatto?

Pubblicato da
' Tempo di lettura

Se hai intenzione di prendere con te un gatto, considera l'adozione da un gattile invece dell'acquisto da un negozio o un allevatore. Prima di tutto, è meno costoso. Le spese di adozione generalmente coprono i costi di un controllo veterinario, delle vaccinazioni e della sterilizzazione, che si svolgono solitamente prima che il gatto venga adottato. Molti gattili valutano anche le caratteristiche del gatto, come il suo temperamento, prima di proporlo per l'adozione, e possono aiutarti a scegliere il gatto più adatto per la tua famiglia, la tua personalità e il tuo stile di vita. I gattili offrono anche un'ampia gamma di gatti con caratteristiche diverse: giovani, anziani, a pelo lungo o corto, con vari colori, disegni del mantello e temperamenti. In molti gattili troverai anche una varietà di gatti di razza. La scelta è vastissima e potresti persino sentirti sopraffatto. Ecco alcune linee guida per aiutarti a restringere il campo e fare la scelta migliore.

Considera il tuo stile di vita

A small tabby kitten lies on ground pawing at fuzzy cat toy.Prima di iniziare il tuo percorso di adozione di un gatto, è opportuno decidere quali caratteristiche desideri per il tuo nuovo gattino. Per questo è importante analizzare il tuo stile di vita e la tua personalità. Lavori a tempo pieno, viaggi molto o partecipi spesso a serate mondane? Se la risposta è sì, probabilmente dovresti optare per un gatto indipendente e senza troppe esigenze. Un gattino coccoloso potrebbe soffrire con un proprietario sempre fuori casa.

Un gatto molto affettuoso o con grande energia è un ottimo compagno per una persona che ama stare in casa. Chi ha molto tempo libero e pazienza può gestire un gattino indisciplinato che sfreccia per casa, lascia giochi disseminati in giro e progetta astutamente attacchi alle dita. Se cerchi un amico peloso con cui condividere il divano alla fine di una lunga giornata, prendi in considerazione di adottare un gatto tranquillo e affettuoso.

Prendi in considerazione anche la tua famiglia. Se hai bambini piccoli o altri animali, ad esempio, dovrai cercare un gatto dal buon carattere e tranquillo, che sia socievole con persone e altri animali. A meno che tu non sia in grado di fornire una supervisione costante, potrebbe essere preferibile optare per un gatto più grande. I gattini sono bellissimi ma anche fragili e più a rischio con manine curiose o animali anziani e impazienti.

Caratteristiche da ricercare in un gatto

Quando arriva il momento di adottare un gatto, devi prendere diverse decisioni. Ecco alcuni aspetti da considerare:

  • Gattino o gatto adulto.  I gattini sono irresistibili e potresti averne già nel cuore uno. Ricorda però che hanno tantissima energia e richiedono molto tempo e pazienza. In più, è difficile prevedere il temperamento di un gatto piccolo poiché cambierà quando diventerà adulto. Se preferisci un gatto con tratti del carattere specifici, è preferibile sceglierne uno adulto. I gatti più anziani che potrai trovare in gattile tendono a essere più tranquilli e spesso hanno il vantaggio di saper già utilizzare la lettiera, sono più socievoli e abituati a essere membri di una famiglia. Ricorda anche che i gattini crescono molto più rapidamente dei bambini. La maggior parte di loro raggiunge la maturità e diventa adulto entro un anno di vita.
  • Temperamento e personalità.  Preferisci un gatto che sia più socievole e allegro o uno che sia più timido? Hai bisogno che vada d'accordo con i bambini o altri animali o sarà l'unico in casa? Vuoi che sia pieno di energia e giocoso o più tranquillo e pacato? Vuoi che "chiacchieri" con te o preferiresti che fosse silenzioso? Queste caratteristiche influiranno molto di più sul rapporto con il tuo nuovo gattino rispetto a tratti superficiali come il colore del mantello, quindi è importante stabilire le tue preferenze prima di andare in gattile. Fortunatamente i gattili consentono e incoraggiano a interagire con i gatti in ambienti appositamente designati prima di adottarli. Questo ti aiuterà a comprendere meglio il loro temperamento. Se si avvicina e ama giocare, probabilmente è piuttosto socievole. Se si nasconde in un angolo, forse avrà bisogno di più tempo per abituarsi a te. Se è molto dolce, fa le fusa e si fa accarezzare, potrebbe essere perfetto da coccolare.
  • A pelo lungo o corto.  I gatti a pelo lungo sono belli ma richiedono grandi cure e attenzioni. Se non hai tempo da dedicare a pettinare e rimuovere i nodi dal mantello del tuo gatto, è probabilmente preferibile scegliere una varietà a pelo corto. Inoltre, i gatti a pelo lungo tendono ad avere matasse di pelo più grandi e numerose quando lo spazzoli, quindi sii preparato.
  • Colore del manto.  Indipendentemente dalla lunghezza, i gatti perdono il pelo. Se hai un soggiorno dal bianco immacolato o in colori chiari e desideri preservarlo, probabilmente un gatto dal pelo scuro non è quello che fa per te. Analogamente, se il tuo guardaroba include molti capi in nero o blu navy e prevedi di coccolare il tuo gatto, faresti meglio a evitare un gatto bianco o di colore chiaro.
  • Razza.  Siamese cat with big, bright blue eyes sits staring up. I gatti di razza pura, come i Siamesi, hanno delle caratteristiche prevedibili in base alla loro razza. Ad esempio, puoi avere la certezza che un Siamese miagolerà spesso e forte, mentre un Maine Coone sarà socievole e affettuoso. Prima di visitare un gattile, è una buona idea fare ricerche sulle varie razze feline e i relativi temperamenti.
    Ricorda che la maggior parte dei gatti rientra nella categoria dei comuni gatti domestici, che sono meticci. Questa categoria include gatti con mantelli caratteristici come soriani, bianchi e neri, tricolore e tartarugati, oltre che varietà a pelo corto e lungo. Il temperamento di questi gatti può variare ampiamente. Anche due gatti identici dall'esterno possono avere personalità fortemente diverse. Un vantaggio del loro variegato patrimonio genetico è che i gatti meticci sono meno soggetti a problemi genetici comuni nelle razze pure, come dichiara  VCA Animal Hospitals.
  • Esigenze speciali.  I gatti con esigenze speciali includono quelli anziani con problemi comuni nell'invecchiamento, ciechi, sordi o disabili, oltre a quelli con patologie croniche. Anche se un gatto di questo tipo in gattile potrebbe rubarti il cuore, è importante ricordare che i gatti con esigenze speciali richiederanno più tempo e attenzioni, oltre al fatto che visite e cure veterinarie regolari possono essere costose. Prima di accettare una sfida di questo tipo, sii onesto con te stesso sulla possibilità realistica di occupartene e di poter contare su un budget sufficiente per le esigenze del gatto.

Scegliere un gatto

Molti gattili hanno consulenti di adozione che ti aiuteranno a individuare il gatto giusto. Se non sono disponibili consulenze, puoi comunque parlare con personale e volontari che hanno trascorso del tempo con ciascun gatto e che ne conoscono la personalità. Da soli è difficile valutare la reale personalità di un gatto quando lo si vede per la prima volta in un gattile poiché può trattarsi di una situazione stressante per l'animale e potrebbe adattare il suo comportamento di conseguenza.

In generale, Vetstreet raccomanda, se hai a casa dei bambini o altri animali, di cercare un gatto socievole e coraggioso che ti venga incontro quando guardi nella sua gabbietta e che faccia allegramente le fusa strofinandosi contro le tue dita. I gatti che sembrano essersi adattati bene all'ambiente del gattile e che vanno d'accordo con gli altri gatti hanno maggiori probabilità di adattarsi agli altri animali nella tua casa. Al contrario, se la tua casa è tranquilla, potrebbe essere l'ideale per un micio timido e riservato che potrebbe diventare più rilassato e aperto dopo aver trascorso del tempo con te.

Adottare un gatto da un gattile è un'esperienza gratificante. Non è soltanto la gioia di prenderti cura di un nuovo amico ma anche quella di sapere di aver salvato un gatto: la tua adozione consentirà a un altro gatto bisognoso di trovare un posto in gattile. Segui queste linee guida per trovare il gatto ideale per te.

Autrice

Jean Marie Bauhaus Contributor Photo

Jean Marie Bauhaus

Jean Marie Bauhaus è una scrittrice e redattrice freelance e autrice di romanzi che vive a Tulsa, Oklahoma. Attorniata dai suoi amici pelosi, scrive spesso degli animali domestici e della loro salute.

Articoli correlati

Prodotti Correlati