Razza canina - 
Beagle | Informazioni e tratti della personalità | Hill’s Pet

Cane allegro e affettuoso, il Beagle preferisce la compagnia. Se viene lasciato solo, infatti, può diventare molto distruttivo e abbaiare eccessivamente.

 


Beagle in breve
The Beagle Dog Breed

Il Beagle è un cane molto socievole, è meglio non contare su di lui come cane da guardia. Infatti abbaia, ma quando si trova davanti un intruso è intimidito.

Taglia:

Peso:

Maschio: 10-20 kg
Femmina: 10-20 kg

Altezza al garrese:

Maschio: 38 cm

Femmina: 33 cm

Caratteristiche:

Orecchie pendenti (naturalmente)

Aspettative:

Livello di energia: nella media
Longevità: 12-15 anni
Tendenza a sbavare: bassa.
Tendenza a russare:
bassa.
Tendenza ad abbaiare:
alta.
Tendenza a scavare: bassa. Socialità/necessità di attenzione: alta.

Allevato per:

caccia di conigli e lepri

Mantello:

Lunghezza: corto
Caratteristiche: appiattito
Colori: qualsiasi colore riconosciuto degli Hound
Necessità generali toelettatura: basse

I Beagle possono essere di due taglie.

In un caso sono alti circa 30 cm e pesano circa 10 kg; nel secondo caso sono alti 30-40 cm e pesano circa 15-20 kg.

È un cane muscoloso e robusto, con un cranio leggermente a cupola. Il muso non è appuntito e il naso è ampio. Le orecchie sono lunghe e cadenti. Il torace è profondo, il dorso è lineare e la coda è mediamente lunga e portata alta. Il mantello è liscio e denso, generalmente di colore nero, fuoco e bianco.

Personalità:

Beagles are widely considered to be good with other pets and children. They are cheerful dogs that like affection. They prefer company, however, and if left alone, may howl and be destructive. According to one consumer's guide on dogs, beagles also top the list for excessive barking and can be difficult to house-train and obedience train.

Convivenza:

Il Beagle è un cane attivo e curioso. È anche un segugio, quindi la sua natura è quella di girovagare. Bisogna quindi prendere precauzioni affinché non scappi e si metta in pericolo, tenendolo al guinzaglio quando esce oppure in un giardino con un recinto adeguato.

Il Beagle è anche un cagnolino socievole, infatti è meglio non contare su di lui come cane da guardia. Può abbaiare, ma è improbabile che faccia molto di più che agitare la coda quando si trova davanti un intruso.

Il pelo corto è davvero semplice da curare, richiede una toelettatura minima e un bagno ogni tanto. Quando non è più cucciolo, può facilmente diventare sovrappeso, quindi l’apporto calorico va monitorato. L’aspettativa di vita è di circa 12 anni.

Storia:

La razza Beagle esiste da centinaia di anni ed è una di quelle più adatte alla vita in famiglia. Secondo uno storico delle razze, esistono documenti scritti sul Beagle risalenti al 1400.

Questo cane discende dai segugi usati nelle mute durante la caccia a piedi in Inghilterra, Galles e Francia. Per la caccia a cavallo ne veniva impiegata una varietà detta “Beagle da tasca”, di altezza inferiore a 25 cm e quindi adatta a entrare in una tasca della giacca da caccia. Il Beagle è più noto per la caccia al coniglio, anche se veniva usato per cacciare gli animali più disparati, dallo sciacallo al maiale selvatico.

Sebbene alcuni esemplari vengano usati tutt’ora per la caccia, da soli o in muta, la maggioranza dei Beagle oggi è un adorabile cane di casa.

Articoli sulla cura degli animali